Partecipa.

I requisiti per l’appartenenza all’Associazione ImprendiTi.

L’iscrizione all’Associazione può avvenire solamente su invito e la qualifica di Associato può essere concessa a tutti gli imprenditori di ottima condotta morale, che godano di buona reputazione nel loro ambito professionale, che dimostrino concreto interesse nell’attività dell’Associazione stessa e che si obblighino a rispettarne il codice etico e gli Statuti.

Per confermare la propria iscrizione all’Associazione ImprendiTI ci si deve impegnare a versare, all’atto dell’ammissione all’Associazione, la quota di iscrizione prevista per i nuovi associati nonché la quota associativa annuale o eventuali contribuzioni integrative nei modi e nei tempi deliberati dal Consiglio Direttivo nell’apposito regolamento.

La domanda d’ammissione, corredata da una presentazione relativa all’imprenditore e da una redatta da parte dell’Associato presentatore, sarà sottoposta al giudizio del Consiglio Direttivo che, esaminata la documentazione, deciderà a suo insindacabile giudizio e senza obbligo di trasmettere al richiedente la motivazione ad un eventuale rifiuto.

Non potranno comunque essere accettati imprenditori che abbiano in corso o già subito condanne con sentenza passata in giudicato, per un delitto contro la fede pubblica, contro l’industria o il commercio o contro il patrimonio come qualsiasi altra condanna definitiva che, per la sua specifica natura, possa essere ritenuta pregiudizievole per l’immagine dell’Associazione.

Richiedi informazioni

 

Privacy Policy | Cookie Policy